Baratto amministrativo, una proposta per Bresso.





Secondo l’articolo 24 della legge Sblocca Italia (legge 164 del 2014) “Misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”, gli enti locali con apposita delibera possono definire criteri e condizioni per realizzare interventi presentati dai cittadini per la riqualifica di territori comunali .
Gli interventi possono riguardare la pulizia, la manutenzione, l'abbellimento di aree verdi, piazze, strade ovvero interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano.
 
In relazione alla tipologia dei predetti interventi, i comuni possono deliberare riduzioni o esenzioni di tributi inerenti al tipo di attività posta in essere per un periodo limitato e definito.
Si da quindi  la possibilità ai cittadini di poter lavorare per il proprio Comune in cambio di uno sconto delle tasse comunali  e chi vive a Bresso sa che sono interventi utili per il nostro territorio.

Da qui scaturisce la nostra proposta di adottare il BARATTO AMMINISTRATIVO anche nella nostra città. Da un lato si aiuta a far fronte alla crisi economica in atto con abbuoni di tasse per i cittadino e dall'altra si coinvolgono i bressesi nella gestione del territorio. 
Proprio durante i consigli comunali di quest'anno è stato citato nella presentazione del bilancio un ammontare di circa 6.000.000 € di crediti inesigibili, ossia 6.000.000 € di tasse, tributi, multe ed altri crediti che non essendo in grado il comune di riscuotere, rinuncia a chiederli, in barba a chi si è sempre comportato onestamente ed ha sempre pagato quanto richiesto. Il comune auspicava utopicamente di iniziare a sollecitare e riscuotere prossimamente i tributi. Non l’hanno fatto fino ad ora, non crediamo lo faranno prossimamente.
Del frattempo che tali utopistiche previsioni vengano attuate dal Comune, si potrebbe utilizzare la nostra proposta e rendere Bresso più vivibile e ordinata.

 
Numerosi comuni italiani hanno già deliberato l'adozione di questo meccanismo virtuoso, grazie molto spesso al contributo determinante del Movimento 5 Stelle.

Qualche esempio tra i tanti dove è stato già approvato:

Castiglione del Lago : http://www.castiglionedellago5stelle.com/approvata-mozione-m5s-sul-baratto-amministrativo/
Faenza: http://www.faenzanotizie.it/articoli/2015/10/13/m5s-faenza-il-baratto-amministrativo-diventer-realt-anche-a-faenza.html
Lugo: http://www.lugonotizie.it/articoli/2015/09/11/approvato-a-lugo-il-baratto-amministrativo-presentato-dal-movimento-5-stelle.html
Viterbo: http://www.radiogiornale.info/2015/10/24/baratto-amministrativo-m5s-viterbo-soddisfatto-per-lapprovazione-in-commissione/
Orvieto: http://www.concaternanaoggi.it/notizie/m5s-orvieto-approvato-il-baratto-amministrativo-8875/
Venosa: http://www.lasiritide.it/canestro.php?articolo=15349"

Comments (0)
Autore:
Testo Data e Ora
Aggiungi un nuovo commento:
Tags Validi: <b><i><br>

* campo obbligatorio
Search
 
Social
 
Prossimi Eventi
 
Nessun evento presente
Categorie
 
Articoli per mese
 
Ultimi articoli
 
Movimento 5 Stelle
 
Il sito web ufficiale del Movimento 5 Stelle: http://www.movimento5stelle.it/

La carta di Firenze
Ripartire a fare politica con le liste civiche...

Il non statuto
I 7 articoli del Movimento 5 Stelle...

Le 5 stelle del movimento:
Energia rinnovabile
Connettività pubblica
Acqua pubblica
Raccolta differenziata dei rifiuti
Servizi sociali efficienti
Copyright © Movimento V Stelle Bresso All rights reserved.